Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza 26 aprile – 30 maggio 2018, n. 24384 Presidente Piccialli – Relatore Pavich Ritenuto in fatto In data 13 marzo 2017, la Corte d’appello di Roma ha confermato la sentenza con la quale M.L. , il 21 gennaio 2016, era stato dichiarato colpevole dal Tribunale di Roma in ordine al reato a lui ascritto ex art. 589 cod.pen. (omicidio colposo in danno di Co.Re. , deceduta presso l’ospedale (omissis) il (omissis) ). Per meglio comprendere i termini del giudizio, giova precisare che la Co. era stata sottoposta, il (omissis) , presso la casa…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Ti è stato utile questo articolo?

Assi Bot

Comments are closed.