Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza 21 dicembre 2017 – 19 gennaio 2018, n. 2354
Presidente Romis – Relatore Piccialli

Ritenuto in fatto

Le parti civili V.L. ,V.G. e V.A. , ai fini civili, e l’imputato H.C. ricorrono avverso la sentenza di cui in epigrafe che, per quanto qui interessa, in riforma della sentenza di primo grado, ha mandato assolto l’imputato M.A. , dal reato di omicidio colposo per non aver commesso il fatto, revocando quindi le statuizioni civili, e, previa riqualificazione dell’originaria contestazione di omicidio preterintenzionale, ha dichiarato non doversi procedere nei confronti dell’H. per intervenuta prescrizione rispetto al reato di omicidio colposo, aggravato ex articolo 61, numero 3, cod.pen., in danno di V.A. .

Devi eseguire la registrazione ed abbonarti, per visualizzare tutti i contenuti di Assibot
Per favore .
Non sei abbonato? Registrati

Ti è stato utile questo articolo?

Assi Bot

Comments are closed.