L’art.122 del CdA prevede l’obbligo di stipulare un contratto assicurativo per la responsabilità civile derivante dalla circolazione di veicoli o natanti, garantendo quanto previsto dall’art.2054 c.c., nei termini minimi previsti dalla legge, ma non indica quale sia il soggetto che debba stipulare la polizza. Non sempre il contraente della polizza coincide con il proprietario del mezzo e in questo caso, quest’ultimo è l’assicurato cioè la persona il cui interesse è protetto dalla garanzia prevista dal contratto per il veicolo registrato al P.R.A. (Pubblico Registro Automobilistico). Sono equiparati al proprietario: l’usufruttuario, l’acquirente con patto di riservato dominio e il locatario in…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Was this article helpful to you?

Assi Bot

Leave a Reply