La proponibilità dell’azione di risarcimento è normata dal combinato degli articoli 145, 148, 149 e 150, che hanno sostituito l’art. 22 della Legge 990/69 mediante il nuovo Codice delle assicurazioni emanato, con Decreto Legislativo, il 7 settembre 2005 n.209. Mediante tali disposizioni il legislatore ha dato vita ad un meccanismo molto articolato che genera una buona cooperazione durante il procedimento stragiudiziale fra danneggiato e istituto assicurativo per la messa a punto del risarcimento. Sono due le ipotesi previste nell’art. 145 per la proponibilità dell’azione di risarcimento. La prima ipotesi prevede un’azione di risarcimento che si muove contro l’assicurazione di chi…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Was this article helpful to you?

Assi Bot

Leave a Reply