È l’art. 167 del Codice delle Assicurazioni ad occuparsi di una specifica nullità del contratto assicurativo, quella che deriva dall’aver stipulato un contratto con un’impresa non autorizzata o a cui è fatto divieto di assumere nuovi affari. Il 1 comma dell’articolo 167 del Codice delle Assicurazioni, infatti, recita: “E’ nullo il contratto di assicurazione stipulato con un’impresa non autorizzata o con un’impresa alla quale sia fatto divieto di assumere nuovi affari”. Una tutela per il contraente o per l’assicurato per cui, la pronuncia di nullità, obbliga l’impresa alla restituzione dei premi pagati e senza che questa possa  richiedere  gli eventuali indennizzi…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Was this article helpful to you?

Assi Bot

Leave a Reply