Secondo l’art.171 del Codice delle Assicurazioni il trasferimento di proprietà del veicolo o del natante produce, per volontà dell’alienante, essenzialmente uno di questi tre effetti. Il primo è la risoluzione del contratto a partire dalla data del trasferimento di proprietà. Scioglimento del contratto, ai sensi dell’art.1896 c.c. All’alienante spetta il rimborso della porzione di premio relativo al periodo residuo di assicurazione, esclusi l’imposta versata e il contributo obbligatorio (Servizio Sanitario Nazionale – art.10, comma 4 D.M. n.86/2008,), secondo l’art.334 CdA. Il secondo effetto possibile è la cessione della polizza all’acquirente quando il trasferimento di proprietà del veicolo o del natante…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Was this article helpful to you?

Assi Bot

Leave a Reply