Ai sensi dell’art.171 del Codice delle Assicurazioni il trasferimento di proprietà del veicolo o del natante, per volontà dell’alienante, produce essenzialmente uno di questi tre effetti: –  la risoluzione del contratto a partire dalla data del trasferimento di proprietà. Scioglimento del contratto, ai sensi dell’art.1896 c.c. . All’alienante spetta il rimborso della porzione di premio relativo al periodo residuo di assicurazione, esclusi l’imposta versata e il contributo obbligatorio (Servizio Sanitario Nazionale – art.10, comma 4 D.M. n.86/2008,), secondo l’art.334 CdA ; – la cessione della polizza all’acquirente del veicolo. Quando il trasferimento di proprietà del mezzo è concluso (veicolo o natante), il…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Ti è stato utile questo articolo?

Assi Bot

Comments are closed.