Il veicolo é in circolazione sia quando é in movimento (rischio dinamico) che quando è in sosta nel tempo (rischio statico) ovvero quando è in fermata momentanea. (D.M. n.86/2008, lett.b), comma 2, art.3).

Giurisprudenza:

Devi eseguire la registrazione ed abbonarti, per visualizzare tutti i contenuti di Assibot
Per favore .
Non sei abbonato? Registrati

Ti è stato utile questo articolo?

Assi Bot

Comments are closed.