Il danno patrimoniale è quel danno che si produce direttamente nel patrimonio del danneggiato ed è quindi suscettibile di quantificazione economica. Ai fini del risarcimento del danno patrimoniale devono essere valutate le due componenti del danno emergente, ossia delle spese sostenute, e del lucro cessante, ossia del mancato guadagno. Nel caso di sinistro stradale con lesioni alla persona, il danno patrimoniale viene riferito alla diminuzione o alla perdita temporanea ovvero permanente della capacità lavorativa e, conseguentemente, alla perdita e alla diminuzione della capacità reddituale del danneggiato. In proposito, l’art. 137 CdA dispone che “quando agli effetti del risarcimento si debba…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Was this article helpful to you?

Assi Bot

Leave a Reply