IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Visto l’articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400;

Visto il decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, recante il Codice delle assicurazioni private ed in particolare:

– l’articolo 122, comma 1, che prevede l’individuazione della tipologia di veicoli esclusi dall’obbligo di assicurazione per la responsabilità civile verso i terzi e l’individuazione delle aree equiparate a quelle di uso pubblico con regolamento adottato dal Ministro dello sviluppo economico, su proposta dell’ISVAP;

– l’articolo 123, comma 1, che prevede l’individuazione della tipologia di natanti esclusi dall’obbligo di assicurazione per la responsabilità civile verso i terzi e l’individuazione delle acque equiparate a quelle di uso pubblico con regolamento adottato dal Ministro dello sviluppo economico, su proposta dell’ISVAP;

Devi eseguire la registrazione ed abbonarti, per visualizzare tutti i contenuti di Assibot
Per favore .
Non sei abbonato? Registrati

Ti è stato utile questo articolo?

Assi Bot

Comments are closed.