INDICE SOMMARIO

Capitolo I – LA RESPONSABILITA’ CIVILE AUTO

  1. Come si effettua la denuncia del sinistro r.c.a.?
  2. Quali sono i presupposti della proponibilità della domanda di risarcimento nell’r.c.a.?
  3. Come si propone l’azione di risarcimento?
  4. Qual’è la procedura stragiudiziale per il risarcimento del danno?
  5. Cos’è l’azione diretta del danneggiato?
  6. Quale é la procedura di risarcimento diretto?
  7. Come si comporta l’assicuratore dopo aver ricevuto la richiesta di risarcimento?
  8. Cos’é la trasparenza nelle procedure di risarcimento?
  9. Quale é il valore probatorio delle cosiddette scatole nere e degli altri dispositivi elettronici?
  10. Cos’è il danno biologico nell’r.c.a.?
  11. Cos’è il danno patrimoniale?
  12. Cos’è il danno non patrimoniale per lesioni di non lieve entità?
  13. Cos’è il danno non patrimoniale per lesioni di lieve entità?
  14. Risarcimento del danno non patrimoniale: la valutazione equitativa del giudice
  15. Cosa accade se la somma offerta dell’assicuratore non viene accettata dal danneggiato nell’r.c.a.?
  16. Cosa accade in caso di pluralità di danneggiati nell’r.c.a.?
  17. Come viene risarcito il terzo trasportato?
  18. Cos’è lo stato di bisogno del danneggiato?
  19. Come avviene il risarcimento del danno derivante da sinistri avvenuti all’estero ?
  20. Cos’è l’attività peritale?
  21. Cos’è la “mala gestio” dell’assicuratore?
  22. Come funziona il Fondo di garanzia per le vittime della strada?
  23. Cos’è il diritto di surroga dell’assicuratore sociale?
  24. Quali sono le azioni di rivalsa e regresso dell’assicuratore nell’r.c.a.?
  25. Come si valuta il danno non patrimoniale?
  26. Quali sono le responsabilità civili e penali nell’omicidio stradale?
  27. Cos’è la compensatio lucri cum damno?
  28. Sono risarcibili le spese legali sostenute dal danneggiato?
  29. Sono valide le testimonianze delle parti coinvolte nel sinistro RCA?
  30. Qual’è la legge applicabile nelle obbligazioni extracontrattuali per il risarcimento dei danni all’estero?
  31. F.G.V.S.: l’assicuratore designato è obbligato diretto
  32. La mala gestio impropria dell’assicuratore nell’r.c.a.
  33. Azione diretta del danneggiato nell’r.c.a.: preclusa al datore di lavoro per il proprio dipendente trasportato
  34. R.C.A.: la cessione del credito da risarcimento
  35. C.O.N.I.: non responsabile per l’organizzazione e gestione delle gare delle Federazioni affiliate
  36. R.C.A.: la condanna del danneggiante è prova documentale nel giudizio verso l’assicuratore
  37. R.C.A.: il risarcimento delle spese di assistenza personale
  38. Pedone: il concorso di colpa nel sinistro va accertato
  39. RCA: polizza scaduta e sospensione dell’assicurazione
  40. Guida in stato di ebbrezza: la clausola di polizza é sempre valida per la rivalsa dell’assicuratore
  41. R.C.A.: azione diretta del terzo trasportato, anche, in assenza di CARD
  42. R.C.A.: l’acconto nel risarcimento
  43. Modulo CAI: la dichiarazione confessoria non é piena prova
  44. R.C.A.: le cinture di sicurezza

Capitolo II – LA RESPONSABILITA’ CIVILE MEDICO-SANITARIA

Capitolo III – LA RESPONSABILITA’ CIVILE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (P.A.)

  1. Quali sono le caratteristiche della responsabilità civile della P.A.?
  2. Quali sono le responsabilità della Pubblica Amministrazione per le insidie stradali?
  3. Quale è la responsabilità della Pubblica Amministrazione per la manutenzione delle strade e nei contratti d’appalto?
  4. Cosa si intende per nesso di causalità nei sinistri da insidia stradale?
  5. A chi spetta l’onere della prova nel danno da insidie stradali?
  6. Per i danni cagionati da animali selvatici risponde la PA?
  7. Quali sono le responsabilità per le immissioni sonore dalla strada pubblica?
  8. Cosa significa vizi intrinseci della strada?
  9. Cosa sono le insidie e i trabocchetti?
  10. Cosa si intende per insidie stradali al buio?
  11. AGEA: responsabile per ritardata comunicazione della quota di produzione ammessa a contributo
  12. P.A.: danno erariale e patrimoniale
  13. Olio sulla strada: se fortuito non c’è responsabilità
  14. Crepa stradale: se esigua e visibile nessun risarcimento
  15. Committenza lavori: la custodia stradale dell’amministrazione comunale
  16. Custode: chi possiede o detiene, anche, abusivamente la cosa
  17. Strettoia stradale: necessarie misure preventive e aggiuntive
  18. Pozzanghera: necessaria la prudenza del conducente
  19. Albero caduto: l’Ente deve garantire la sicurezza stradale
  20. Fauna selvatica: risponde la Regione
  21. AGEA: responsabile per ritardata comunicazione della quota di produzione ammessa a contributo
  22. Fenomeni meteorologici: insufficienti misure della P.A.
  23. Randagismo: responsabilità in base alle leggi regionali
  24. Fideiussione rimborso IVA: l’Amministrazione non può cautelarsi due volte

Capitolo IV – LA RESPONSABILITA’ CIVILE ALTRE TIPOLOGIE