Si inizia con la richiesta di risarcimento del danneggiato (con tutti i dati identificativi e codice fiscale) da inviarsi per lettera raccomandata, con avviso di ricevimento ex artt.148, comma 1 e 145 CdA, unitamente alla denuncia del sinistro trasmessa dal danneggiato al proprio assicuratore (art.143 CdA). Come alternativa , la denuncia può essere effettuata mediante un’esaustiva descrizione sulle dinamiche del sinistro occorso (art.8, comma 2 del D.P.R. n.45/1981). La richiesta di risarcimento deve essere inviata alla sede sociale dell’assicuratore e/o all’agenzia ove si é stipulata la polizza e/o all’ufficio sinistri competente per la liquidazione del danno (D.P.R.n.45/81). Per i danni…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Was this article helpful to you?

Assi Bot

Leave a Reply