Ai sensi dell’art. 2952, comma 3 c.c. che concerne la prescrizione in materia assicurativa, si dispone che nell’assicurazione della responsabilità civile, il termine decorre dal giorno in cui il terzo ha richiesto il risarcimento all’assicurato o ha promosso contro di questo l’azione.  Un principio generale applicabile anche alla responsabilità civile autoveicoli e natanti . Il diritto, quindi, dell’assicurato all’indennizzo comincia a prescriversi dal giorno in cui il terzo danneggiato ha richiesto l’indennizzo. La qualità di “assicurato”, ai sensi dell’art. 1904 c.c. è assunta sia dal proprietario del veicolo sia dal conducente, verso i quali può essere inviata la richiesta risarcitoria,…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Was this article helpful to you?

Assi Bot

Leave a Reply