In occasione di un sinistro stradale, le responsabilità per i danni cagionati a cose, veicoli e persone sono individuate dall’art. 2054 c.c. Il primo comma di tale disposizione, in particolare, pone a carico del conducente del veicolo il risarcimento dei danni causati a persone o cose. Questi potrà sottrarsi a tale obbligo soltanto dimostrando di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno. Lo scontro tra due o più veicoli, invece, è al centro della disposizione contenuta nel secondo comma dell’articolo in esame. La regola principale, in tale contesto, è rappresentata dalla presunzione del concorso di colpa tra i vari…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Was this article helpful to you?

Assi Bot

Leave a Reply