Il Codice delle Assicurazioni Private prevede, a partire dal 1 gennaio 2006, che anche i danni riportati dal terzo trasportato in caso di incidente siano soggetti ad indennizzo anche in caso di sinistro che non coinvolga altri veicoli oltre quello dove si trova il trasportato, a prescindere dalla responsabilità del conducente e dalla natura del trasporto. Tale norma prevede infatti che il risarcimento avvenga a cura dell’impresa di assicurazione con cui il conducente del mezzo aveva stipulato la polizza Rc Auto entro il massimale di polizza stabilito dal contratto. Risulta così ininfluente l’eventuale responsabilità del conducente nel sinistro, come è…

Per accedere registrati e abbonati oppure effettua il login

Was this article helpful to you?

Assi Bot

Leave a Reply