Quali responsabilità per l’abbandono e il maltrattamento dell’animale domestico?

Quali responsabilità per l’abbandono e il maltrattamento dell’animale domestico?

L’abbandono che il maltrattamento di animali comportano la responsabilità penale di queste condotte illecite, punite dall’ordinamento con la pena detentiva o con l’ammenda. Abbandono Il reato di abbandono di animale è punito dall’ art.727 c.p.che sancisce: “1. Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro. 2. Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze.” Devi eseguire la registrazione ed abbonarti, per visualizzare tutti i contenuti di AssibotPer favore Accedi. Non sei abbonato? Registrati