DECRETO 9 agosto 2013, n. 110 Regolamento recante norme per la progressiva dematerializzazione dei contrassegni di assicurazione per la responsabilita’ civile verso i terzi per danni derivanti dalla circolazione dei veicoli a motore su strada, attraverso la sostituzione degli stessi con sistemi elettronici o telematici, di cui all’articolo 31 del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27.

DECRETO 9 agosto 2013, n. 110 Regolamento recante norme per la progressiva dematerializzazione dei contrassegni di assicurazione per la responsabilita’ civile verso i terzi per danni derivanti dalla circolazione dei veicoli a motore su strada, attraverso la sostituzione degli stessi con sistemi elettronici o telematici, di cui all’articolo 31 del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27.

DECRETO 9 agosto 2013, n. 110 Regolamento recante norme per la progressiva dematerializzazione dei contrassegni di assicurazione per la responsabilita’ civile circolazione dei veicoli a motore verso i terzi per danni derivanti dalla su strada, attraverso la sostituzione degli stessi con sistemi elettronici o telematici, di cui n. 1, convertito, con all’articolo 31 del decreto-legge 24 gennaio 2012, modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27. IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO di concerto con  IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI  Visto l’articolo 31  del  decreto-legge  24  gennaio  2012,  n.  1, convertito con modificazioni in legge 24 marzo 2012, n.  27,  recante “Disposizioni  urgenti  per  la  concorrenza,   lo   sviluppo   delle infrastrutture e la competitivita'”, il quale, al fine di contrastare la  contraffazione  dei  contrassegni  relativi   ai   contratti   di assicurazione per la responsabilita’ civile verso i terzi  per  danni derivanti dalla circolazione dei veicoli a motore  su  strada,  detta disposizioni  in  tema  di   dematerializzazione   dei   contrassegni medesimi, prevedendo la loro sostituzione con sistemi  elettronici  o telematici, anche in collegamento con banche dati;  Visto, in particolare, il comma 1 del richiamato  articolo  31  del decreto-legge n. 1 del 2012, il quale rinvia ad … Continua a leggere...