Qual è la durata del contratto assicurativo r.c.a.?

Qual è la durata del contratto assicurativo r.c.a.?

La durata della polizza r.c.a., ovvero l’assicurazione obbligatoria per la responsabilità in caso di incidenti stradali, salvo eccezioni, corrisponde ad un anno solare esatto e va a decorrere dalle ore 24 del giorno in cui il premio è stato pagato. Le eccezioni cui si faceva riferimento devono essere richieste esplicitamente all’assicuratore e riguardano durate superiori o inferiori all’anno. È necessario in questi casi prestare massima attenzione alle condizioni del contratto poiché il costo della polizza potrebbe variare ed essere più alto del normale. Durante tutta la durata del contratto, e quindi entro la data di scadenza indicata sul certificato di assicurazione, l’assicuratore è obbligato a risarcire i sinistri avvenuti.