Rischi finanziari: assicurazione fideiussoria – la liberazione del garante

Rischi finanziari: assicurazione fideiussoria – la liberazione del garante

di Redazione. La corte territoriale aveva evidenziato come l’impegno del debitore alla corresponsione dei premi relativi alla polizza fideiussoria fosse indipendente dall’eventuale estinzione del credito principale, poiché le parti del contratto di garanzia avevano subordinato la liberazione del debitore con la consegna della polizza alla società garante, restituita dal creditore garantito ovvero con altro documento proveniente dal medesimo creditore, idoneo ad attestare la liberazione della società garante da ogni responsabilità.  Nel caso in specie, si trattava di polizza fideiussoria per il pagamento dei ratei d’imposta in favore dell’amministrazione finanziaria, a titolo di INVIM. 
Codice della privacy

Codice della privacy

DECRETO LEGISLATIVO 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali ((, recante disposizioni per l’adeguamento dell’ordinamento nazionale al regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonche’ alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE)). PARTE I DISPOSIZIONI GENERALI TITOLO I (( PRINCIPI E DISPOSIZIONI GENERALI CAPO I (OGGETTO, FINALITA’ E AUTORITA’ DI CONTROLLO) )) Art. 1 (( (Oggetto). )) ((Il trattamento dei dati personali avviene secondo le norme del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, di seguito «Regolamento», e del presente codice, nel rispetto della dignita’ umana, dei diritti e delle liberta’ fondamentali della persona.)) Art. 2 (( (Finalita’). )) ((1. Il presente codice reca disposizioni per l’adeguamento dell’ordinamento nazionale alle disposizioni del regolamento.)) Art. 2-bis (( (Autorita’ di controllo). )) ((1. L’Autorita’ di controllo di cui all’articolo 51 del regolamento e’ individuata nel Garante per la protezione dei dati personali, di seguito «Garante», di cui all’articolo 153.)) (( CAPO II (PRINCIPI) )) Art. 2-ter (( (Base giuridica per il trattamento di dati personali … Continua a leggere...